Abbiamo costruito il sito in modo da permetterti una navigazione lampo e una di approfondimento. Due approcci complementari, come complementari sono i driver del nostro lavoro: intuizione e informazione

Qui trovi le informazioni.

CHI NON SIAMO

Perché presentarsi attraverso la negazione?
Perché oggi definire chi sei è un’operazione limitata, una semplificazione che non riesce a tener conto della qualità più significativa: la capacità di cambiare.

BHR stesso è il nuovo nome di Borgherese Consulere, l’esito di un’azione di rebranding che ha voluto segnare l’ultima evoluzione di questa società di consulenza in ambito Human Resources Management. 

Nel 2016 nascevamo all’interno del Gruppo Activa, realtà che include società specializzate nella Customer Interaction attraverso servizi innovativi e soluzioni tecnologiche avanzate. Abbiamo quindi intrapreso una strada di trasformazione, stimolati e orientati a risolvere un insieme di esigenze molto diffuse: 

  • Come mantenere in equilibrio la necessità di aumentare la produzione e i costi del personale? 
  • Come trovare, ingaggiare e mantenere professionisti qualificati in un mercato dinamico? 
  • Come integrare la formazione continua nei processi di lavoro? 
  • Come adattare gli strumenti di valutazione, programmazione e monitoraggio tradizionali ad ambienti di lavoro digitali? 

L’esperienza diceva che i servizi di HR Management dovevano essere ripensati in tutti i settori, alla luce delle continue trasformazioni del mondo del lavoro.

Abbiamo sintetizzato la nostra visione nel pay off: HR Designer.
Ovvero, siamo attenti alla gestione delle risorse umane by design

Ricerchiamo soluzioni partendo da quattro item: reperibilità, economicità, abbondanza di idee e ampiezza di vedute. Solo così è possibile perseguire il pieno sviluppo delle persone e degli obiettivi dell’impresa. 

Il nostro lavoro consiste nell’analisi e diagnosi dei problemi organizzativi, nella riorganizzazione dei processi di gestione del personale, nella selezione e formazione dei lavoratori.

Gestiamo il cambiamento delle organizzazioni nello stesso modo in cui gestiamo il nostro.
Crediamo che qualche esempio concreto ci racconti bene. 

SELEZIONE

Quando le imprese chiamano per il servizio di selezione hanno bisogno di sostituire una persona, di integrare una nuova figura professionale, di costruire la propria forza vendita, di creare una nuova funzione organizzativa.

BHR propone un percorso in tandem che sollevi il cliente dall’onere del processo di selezione e lo coinvolga nella scelta del profilo giusto, tra le persone individuate.  

Accogliamo il timore legato alla scelta, con la rassicurazione dell’esperienza. La cura e l’attenzione al cliente si traducono in un servizio efficiente, in linea con quelle visioni e valori che di volta in volta impariamo a conoscere e condividere.

Empatia, ascolto e dialogo sono i nostri punti di forza.

Abbiamo sviluppato format di video vacancy e metodi di valutazione basati sulla gamification per cogliere, anche a distanza, talenti, predisposizioni e limiti dei futuri colleghi. I nostri strumenti sono multidimensionali; tengono conto sia dell’efficienza e dell’efficacia del workflow, sia del benessere delle persone. La miglior organizzazione possibile non dovrebbe essere quella che produce di più, ma quella che mette le proprie persone nelle condizioni di voler produrre di più. 

Oggi più che mai abbiamo bisogno di disimparare a lavorare in maniera tradizionale e di vivere l’opportunità di generare valore e di crescere come professionisti e come individui. Ecco perché Accanto agli assessment, ai SAL e alle Business Review tradizionali abbiamo aggiunto delle soft activity creative come la produzione di podcast, blog post e contenuti social. 

Noi di BHR vediamo nello spazio virtuale l’occasione di nuovi incontri, nuove dinamiche, nuove relazioni. E nuovi percorsi.

FORMAZIONE

Ogni persona ha bisogno di sentirsi viva nelle attività che svolge. La formazione offre un tempo e un luogo per pensare, per riconoscersi e ritrovarsi, e diviene il filo conduttore di un percorso interiore.

Ci vuole coraggio. Solo l’essere umano che non ha paura di perdersi ritrova e inventa percorsi nuovi di condivisione di tempi, di spazi, di valori all’interno delle organizzazioni.  

Ci vuole passione. Una passione che muova, non solo la testa, ma anche l’istinto, l’intuizione, la creatività. Il sapere non è sufficiente; l’eccellenza che tutto il mondo riconosce è il lavoro che non prescinde dalle relazioni. 

BHR vuole valorizzare il capitale delle relazioni, la  logica della condivisione e la centralità del bene comune. Vogliamo formarci e formare per interpretare una nuova visione del lavoro. 

Abbiamo portato avanti diverse sperimentazioni nel campo della Business Intelligence applicata all’intelligenza emotiva dei singoli e dei team. Abbiamo ripensato i nostri strumenti per uscire dalle aule, cancellare le distanze. Una delle iniziative più interessanti è la Virtual Coffee Room, un ambiente virtuale in cui i dipendenti possono praticare una formazione interattiva o socializzare grazie alle più avanzate tecnologie di VR e Motion Tracking. 

Abbiamo costruito un metodo di welfare, il Community Care, improntato al principio della scalabilità e della mutualità del benessere. 

Oggi proponiamo:

ORGANIZZAZIONE

Tutti i progetti partono dalla fotografia dell’esistente. Un’immagine statica, fatta di procedure, strutture organizzative, organigrammi, mansionari, che riesce solo in parte a fornire elementi utili per riorganizzare i processi di HR Management. 

BHR parte da un’accurata analisi e diagnosi aziendale, realizzata in accordo con il board o con la proprietà, per poi condividere con i dipendenti, a tutti i livelli, il funzionamento dell’organizzazione. Insieme individuiamo zone d’ombra, freni, fratture, entropia e valorizziamo le zone di luce: la spinta propulsiva di ogni organizzazione sana

Le analisi descrittive sono utili per comprendere e condividere il problema, non per risolverlo. La soluzione è autentica e resistente quando è il gruppo stesso a trovarla, e a sperimentarla con la guida dei consulenti BHR. La nostra proposta alla richiesta di supporto, è avviare percorsi di evoluzione organizzativa in cui la Comunità, di Olivettiana memoria, attraverso la consapevolezza, sceglie di cambiare i propri paradigmi, di migliorare i propri comportamenti organizzativi e in ultimo di ridisegnare sé stessa. 

Per BHR le Organizzazioni sono un luogo, ormai non un luogo fisico, dove esprimere la parte migliore di sé, non solo dove realizzare e percepire reddito. Le relazioni sono l’ingrediente segreto che rende le imprese delle Opere. 

BORGHERESE HR DESIGNER è partner delle Organizzazioni che vogliono valorizzare i talenti, le competenze e le abilità del loro Capitale Umano.